Infrared

I Limiti dei Sensi, Il Mondo dell’invisibile

Se le porte della percezione venissero sgombrate, tutto apparirebbe all’uomo come in effetti è, l’infinito. – William Blake

Una citazione di un maestro che aveva intuito che è possibile “vedere oltre il visibile”. Pensiamo che esista solo ciò che siamo in grado di individuare, vedere o sentire. La realtà è molto più ampia di quanto i nostri occhi ci permettono di focalizzare.

Entriamo quindi in un territorio di nicchia, in genere poco esplorato dalla fotografia tradizionale: la fotografia agli infrarossi (o fotografia IR). Attraverso la radiazione infrarossa fotografiamo qualcosa che “non vediamo”, alla quale ai nostri occhi non sono sensibili.

Il risultato può essere sorprendente perché conferisce alle scene un’atmosfera inquietante e surreale, in quanto cieli, nuvole, foglie, piante ecc… assumono colori, toni, molto particolari, incisivi ed emozionanti.

La fotografia all’infrarosso consente di guardare la realtà con occhi diversi.

content protection plugin by http://jaspreetchahal.org